Coperture vetrate JANSEN VISS

La soluzione perfetta per ambienti ariosi e luminosi

Maggio 2019

La copertura vetrata JANSEN VISS ad elevata coibentazione, disponibile sia nella versione standard che in quella antincendio, è impiegata in tutte le soluzioni che prevedono coperture in vetro di qualsiasi tipologia e dimensione anche grazie all’utilizzo di profili extrasottili.

Sia per grandi coperture in vetro e forme complesse, che per coperture di dimensioni più ridotte come i giardini d’inverno



Grazie al ridotto numero di componenti, questo sistema di provata riuscita consente di risparmiare tempo e costi sia sul piano della progettazione che della produzione.
Il sistema di guarnizioni è ottimizzato in base al tipo di applicazione nelle coperture vetrate, ma può essere combinato senza problemi con le facciate VISS. Questo consente di realizzare strutture portanti con qualsiasi inclinazione, da oblique a verticali.


Vantaggi progettuali e prestazionali

  • Le numerose varianti, quali tetto piatto, tetto piramidale e tetto a padiglione, assicurano grande libertà di progettazione
  • Possibilità di marcatura CE conforme alla norma EN 1090 (EXC1 e EXC2)
  • Massimo formato vetro omologato: 1250×3050 mm (REW30)
  • Inclinazione del tetto nelle applicazioni antincendio: da 10° fino a 80° (nelle aree protette dagli agenti atmosferici: da 0° fino a 80°)
  • Coefficiente di trasmittanza termica Uf fino a 0.64 W/m2K
  • Possibilità di impiegare tipi di vetro e di pannellature specifici per la tipologia di immobile (prove effettuate utilizzando vetro di tre diversi produttori)
  • Tenuta all'acqua classe RE 1200 Pa calcolata con quantità d'acqua elevate, pari a 3 litri/m2 al minuto
  • Resistenza ai carichi del vento classe 2 kN/m2
  • Permeabilità all'aria classe AE 750 Pa
  • Prova di sicurezza a 3000 Pa
  • Prova di sicurezza carico d’impatto CSTB 3228 soddisfatta




Back to Top
Credits: New market Italia